ideologie

vania 27 Febbraio 2019

Nel 1966 la Chiesa aboliva l’Index Librorum Prohibitorum, la cui prima versione era stata redatta nel 1559 dai teologi del Sant’Uffizio, organismo ecclesiastico istituito nel 1542 da papa Paolo III con lo scopo di salvaguardare la coerenza degli insegnamenti della fede cattolica e l’anima dei fedeli. Censura e dissenso L’Indice, in realtà, non è mai […]